Il SATIS (Sistema Antitratta Toscano Interventi Sociali) è un sistema toscano di interventi a sostegno delle vittime di tratta e/o di sfruttamento.

Gli interventi del sistema si dividono in:

  • Programmi di assistenza e integrazione sociale
  • Azioni di identificazione e prima assistenza
  • Strategie di prevenzione, protezione e reinserimento socio lavorativo delle vittime

Il sistema è rivolto a tutte quelle persone che sono state vittime di matrimonio, prostituzione o accattonaggio forzati. Oppure va in aiuto a tutte le vulnerabilità sociali dei lavoratori o il caporalato e lo sfruttamento in agricoltura.

Il servizio offerto dal SATIS è gratuito, ed è possibile accedere agli interventi o segnalare un caso di sfruttamento telefonando al 800 600 500 per la Toscana o al 800 290 290 da tutto il territorio nazionale. È possibile rivolgersi anche al PUA.

Ulteriori informazioni

Il programma tutela l’anonimato delle persone che decidono di aderire.

Per avere più informazioni riguardo il servizio offerto dal sistema è possibile consultare il sito del SATIS.

Normativa e regolamenti

Ti potrebbe interessare

Donne in difficoltà

Donne in difficoltà

A chi possono rivolgersi le donne in situazioni di difficoltà per violenza, gravidanza, indigenza

Aiutaci a migliorare il sito. Valuta questa pagina